Blog

Visioni Suoni Letture

“I robot distruggeranno il lavoro, quindi serve il reddito minimo garantito. Siate creativi o una macchina vi sostituirà”

di Stefano Feltri tratto da Il Fatto Quotidiano Solo il reddito minimo, garantito e universale, può proteggerci dalla distruzione dei posti di lavoro causata dalla tecnologia. Martin Ford ne è

Visioni Suoni Letture

È uscito Senza Soste n. 126

Pagina 1           – Festa selvaggia. Le consuete polemiche sulle aperture festive di centri commerciali ed ipermercati portano con sé la fotografia di un settore dove impera la competizione selvaggia

Anniversari

16 maggio 1944: la rivolta dei gitani ad Auschwitz

tratto da InfoAut 16 maggio 1944, le SS decidono di smantellare il Familienzigeunerlager, il “campo per famiglie zingare” ad Auschwitz. “Smantellare il campo” è una triste formula che porta con

Interni

Pomezia: cronaca di un disastro annunciato ed evitabile!

tratto da Occupazioni Precari Studenti – Castelli Romani Abbiamo atteso qualche giorno prima di scrivere un articolo sull’incendio che venerdì 5 maggio ha causato uno dei peggiori disastri ambientali sul

Tecnologie

Pirateria informatica, sono bastati 10 dollari e il cervello di un ventiduenne per fermare Wannacry

di Umberto Rapetto, tratto da Il Fatto Quotidiano Non se ne conosce il nome, ma è la persona più famosa di questi giorni. Il ventiduenne identificato sotto lo pseudonimo di

Interventi

SI: “Piano del traffico, questo sconosciuto”

Sinistra Italiana è una forza politica nata da poco, è presente in Parlamento, ma è presente soprattutto in questa città. Condividiamo con forza la preoccupazione dei cittadini che vedono il

Città

BL: “Le privatizzazioni faranno male alla città”

Il dilemma populista se offrire una vita rilassata al cittadino, con assistenza su ogni fronte delle esigenze personali, oppure la giostra della competizione che redistribuisca ricchezza e possibilità, affermando il

Per non dimenticare

14 maggio 1977: Milano, una sparatoria “tranquilla”

tratto da InfoAut Milano, 12 maggio 1977; mentre a Roma le forze speciali infiltrate di Kossiga sparano ai manifestanti di Piazza Navona e uccidono Giorgiana Masi, il sostituto procuratore della

Comunicazione & media

Morire in periferia, tra esclusione sociale e barbarie mediatica

di Emiliano Viccaro, tratto da Dinamo Press Sono passate 72 ore dall’assassinio delle tre sorelle rom, vicino Centocelle, e la notizia è già precipitata negli inferi delle home page, sotto

La vostra voce

Un salto con la mente alla difesa di Livorno dagli austriaci

 “Stamani, passando per Piazza XI Maggio, mi sono immedesimato nella resistenza all’oppressione livornese del 10 e 11 Maggio 1849. Di fatti, “Mentre l’Europa ripiombava nella schiavitù, Livorno era l’unica ad