Interventi

Città

Picnic davanti all’inceneritore: la protesta del Coordinamento Rifiuti Zero

Questa mattina un gruppo di attivisti e rappresentanti di associazioni ambientaliste e di quartiere aderenti al Coordinamento Rifiuti-zero si è ritrovato di fronte all’inceneritore di Livorno, improvvisando un picnic sull’unico

Città

Trattativa Unicoop, verso l’accordo

Negli incontri di ieri a Roma e di oggi a Firenze è stata raggiunta un’intesa di massima per la crisi di Unicoop Tirreno, concretizzata in un Verbale di Riunione che

Città

BL: “Emergenza microplastiche: Livorno agisce”

Grande successo di partecipazione per l’iniziativa “Mare e Plastiche” organizzata sabato scorso da Assemblea Democratica e #BuongiornoLivorno presso il museo di Storia Naturale a Villa Henderson. L’argomento è evidentemente caro

Interventi

Orti Urbani: “Non ci arrendiamo alla cementificazione. Giovedì 30 marzo manifestazione sotto il Comune di Livorno”

Sono ormai passati quasi tre anni dalla nascita degli “Orti urbani di Via Goito”. Tre anni che con alti e bassi hanno portato all’attenzione della città il problema della cementificazione

Città

Bacino dissequestrato: “Ora inizia il difficile”

Dunque (era davvero ora), sia pure dopo un tempo incomprensibilmente lungo, il bacino galleggiante Mediterraneo è stato sciolto dal vincolo del sequestro giudiziario che lo teneva bloccato da quando, alla

Interventi

MD: “Inceneritore, la Giunta comunale non convince, si bruciano rifiuti non autorizzati”

Il “vecchietto arzillo e vivace” come AAMPS definisce il vecchio inceneritore del Picchianti, brucia rifiuti indifferenziati,  autorizzati dall’AIA in vigore solo in casi eccezionali. Lo abbiamo osservato durante una visita

Città

BL su piazza Garibaldi: “Bando al bando”

La scorsa settimana è stato pubblicato il bando tanto atteso per l’assegnazione delle cinque baracchine di Piazza Garibaldi. “Avevamo promesso di riqualificare questa splendida piazza entro l’estate e i tempi

Interventi

Il trasporto sottobordo per le crociere. Evoluzione di sviluppo a Livorno

Negli anni 90 l’azienda ex Atl comprò dei pullman per le gite e per il servizio sottobordo, alcuni passeggeri venivano portati a Livorno, altri per altre destinazioni come Pisa, Firenze

Città

Porte Vinciane: la decisione pilatesca della Regione non risolve il problema

Dunque, sempre che i lavori di restauro (430 mila €, salvo i probabili incrementi di rito) si concludano davvero entro il giorno 27 del prossimo Luglio, le porte della discordia

Città

BL: “Il senso del ridicolo e la mobilità a Livorno. Si cambi subito l’assessore al traffico”

Fra il 2015 e il 2016 il sindaco Nogarin ha detto, in diverse occasioni, che Livorno avrebbe ospitato l’edizione nazionale 2017 degli “Stati Generali della Mobilità Nuova”. Una delle tante