Media e potere

Comunicazione & media

Nasce Kaleydoskop, la rivista che racconta la Turchia lontana dai riflettori

La Turchia negli ultimi anni ritorna con insistenza a occupare le pagine dei quotidiani suscitando un interesse sempre crescente nell’opinione pubblica. Oramai se ne parla molto anche in Italia. Bene

Comunicazione & media

Facebook: se i contenuti sono censurati da umani e intelligenza artificiale

tratto da InfoAut In un articolo pubblicato dal The Guardian il 21 maggio e che ha raggiunto in poche ore migliaia di interazioni (Mi Piace, Commenti e Condivisioni), vengono rivelate

Comunicazione & media

Morire in periferia, tra esclusione sociale e barbarie mediatica

di Emiliano Viccaro, tratto da Dinamo Press Sono passate 72 ore dall’assassinio delle tre sorelle rom, vicino Centocelle, e la notizia è già precipitata negli inferi delle home page, sotto

Media e potere

Tutto, ma lo sciopero nooo!

tratto da http://contropiano.org Si sentiva nell’aria che questo 8 marzo sarebbe stato una novità. Nei movimenti delle donne di tutti i paesi, infatti, le tematiche relative ai diritti di libertà e

Media e potere

Bufale, post-verità, disinformazione, regimi

Dante Barontini – tratto da http://contropiano.org Viviamo in un mondo libero, ma alziamo appena un sopracciglio di fastidio – o forse neanche quello – quando Erdogan chiude l’accesso ai sociale

Comunicazione & media

Fascisti, bufale e soldi. Come si crea un pubblico stupido

tratto da http://contropiano.org Abbiamo perso il conto di quanti “rivoluzionari da tastiera” riprendono bufale postate sui social, diffondendole come se si trattasse di notizie certe, verificate, attendibili. E giù commenti,

Media e potere

San Basilio. Come viene costruita la guerra tra poveri

tratto da http://contropiano.org Quanto avvenuto a San Basilio, storico e popolare quartiere periferico della Capitale, deve essere ben compreso. L’apparato mediatico e quello della stigmatizzazione d’ufficio sono scattate all’unisono liquidando

Media e potere

«Tg Renzi» più di Berlusconi. Rai, lottizzazioni e servilismo

tratto da http://www.remocontro.it Sui telegiornali Rai il premier occupa il 24% del ‘tempo di parola’ e il 36% del ‘tempo di notizia’. Lo dicono i dati dell’Agcom. Quando Minzolini dirigeva

Comunicazione & media

Carlo Freccero spiega la pericolosità del dibattito fra Renzi e Zagrebelsky

Dalla post-democrazia di fatto alla post-democrazia di diritto Carlo Freccero – tratto da http://ilmanifesto.info/la-post-democrazia-di-diritto/ Sino ad oggi il dibattito sul referendum si è mosso tra questi due poli: le precisazioni