Internazionali

Editoriali

Petrolio, droni e italiani: il Niger è ai confini della realtà

“L’uranio sta trasformando il Niger da uno degli stati più poveri del mondo in un paese da boom economico”. Così recitava il New York Times nel 1972 parlando di Arlit,

Internazionali

Ma in Niger ci sono gli scafisti o c’è l’uranio?

Il bello del nostro paese, si sa, è il più creativo e ardito sprezzo del ridicolo. In riferimento alla progettata spedizione in Niger, Il Messaggero ha titolato, in prima pagina,

Editoriali

Cosa va a fare l’Italia in Niger?

L’annuncio dell’intervento italiano in Niger, fatto da Gentiloni su una portaerei, ha colto di sorpresa solo gli osservatori più distratti. La scorsa estate, nel periodo del giro di vite Minniti

Editoriali

Facebook diventerà un ministero privato della verità

Il dibattito su privacy e notizie false è scoppiato ormai da più di un anno e ruota tutto intorno a due temi: il primo è quello della privacy, vale a

Editoriali

“Il caos in Spagna spinge la borsa tedesca verso il record”

La ripresa catalana e la J curve Il testo virgolettato con il quale l’articolo si apre è il titolo di una pagina finanziaria di una nota testata tedesca.  A dimostrazione,

Editoriali

Catalogna: rischi, conflitti e prospettive. Niente è scontato

Oggi in Catalogna è stato proclamato sciopero generale da una serie di sindacati catalani e autonomi più la CNT di matrice anarchica. Uno sciopero che va in continuità con le

Editoriali

La secessione catalana: un’analisi economica e finanziaria

La vicenda della secessione catalana, se osserviamo gli eventi degli ultimi anni, fa parte sicuramente di un processo di accelerazione di conflitti territoriali e politici che è un effetto diretto

Internazionali

Autunno in Germania

Se andiamo a vedere i risultati elettorali tedeschi, e li confrontiamo con i sondaggi delle scorse settimane, le sorprese, in fondo, sono minime. Afd A(Alternativa per la Germania, destra nazionalista

Internazionali

L’estate di Barcellona

Se guardiamo alla storia del cinema, il dedalo dei tanti significati della calda estate newyorchese del ’77 finì, in parte, nel pur interessante film di Spike Lee, The Summer of

Internazionali

Lo scenario dei rapporti tra Francia e Italia al netto della retorica

Leggere la politica estera guardando alla propaganda nel cortile di casa è inevitabile quanto rischioso. Inevitabile perchè, molto prima dell’avvento dei social media la politica estera fa parte di un