Anniversari

Anniversari

18 maggio 1944: “gira per la città Dante di Nanni”

tratto da InfoAut Il 18 maggio ricorre l’anniversario della morte di una figura storica dell’antifascismo italiano: quella di Dante Di Nanni, giovane militante dei GAP torinesi, ucciso nel 1944, all’età

Per non dimenticare

16 maggio 1944: la rivolta dei gitani ad Auschwitz

tratto da InfoAut 16 maggio 1944, le SS decidono di smantellare il Familienzigeunerlager, il “campo per famiglie zingare” ad Auschwitz. “Smantellare il campo” è una triste formula che porta con

Per non dimenticare

14 maggio 1977: Milano, una sparatoria “tranquilla”

tratto da InfoAut Milano, 12 maggio 1977; mentre a Roma le forze speciali infiltrate di Kossiga sparano ai manifestanti di Piazza Navona e uccidono Giorgiana Masi, il sostituto procuratore della

Anniversari

12 maggio 1973, l’uccisione di Monika Ertl, la donna che vendicò Che Guevara

Il 12 Maggio 1973 venne uccisa dalla polizia boliviana la compagna MONIKA ERTL militante dell’ ELN boliviano passata alla storia per aver vendicato il Che Guevara uccidendo l’ufficiale dei servizi

Per non dimenticare

Il 12 maggio. La piazza, la rabbia, la morte di Giorgiana

di Sergio Cararo tratto da Contropiano Il 12 maggio del 1977 difficilmente sarà solo una data su un calendario. Per una intera generazione politica ha lo stesso peso che le

Per non dimenticare

9 maggio. Ulrike Meinhof. Rapporto della commissione internazionale d’inchiesta sulla sua morte

Il 9 maggio ricorre (oltre all’anniversario dell’assassinio di Peppino Impastato) l’anniversario dell’assassinio di Ulrike Meinhof, nel carcere di Stammheim. Già in passato questo blog si è occupato di questa figura

Anniversari

Ciao Alfredo, “un sognatore che dal silenzio… sapeva gridare”

Ci ha lasciato Alfredo Bicchierini, compagno livornese, operaio e portuale, uno che dava e non chiedeva. E infatti non volle sapere molto su quei ragazzi e quelle ragazze incontrate alla

Anniversari

80 anni fa la morte di Antonio Gramsci: “L’indifferenza, peso morto della storia”

L’ottantesimo anniversario della morte di Gramsci non può passare inosservato. Gramsci è uno dei più grandi pensatori marxisti di tutti i tempi, e a tutt’oggi rappresenta un’importante riferimento per tutti

Per non dimenticare

16 aprile 1986: il disastro di Chernobyl che scosse anche l’Italia

L’Italia, con un referendum del 1987, ha detto no al nucleare. Non sarà facile per nessun governo rimuovere questo ostacolo. Specie se si ricorda l’evento che convinse la popolazione italiana a

Per non dimenticare

Guernica, 26 aprile 1937: dal criminale bombardamento nazifascista al capolavoro di Picasso

Tratto da I maestri del socialismo Guernica è il titolo di un noto dipinto di Pablo Picasso, realizzato dopo il bombardamento aereo della città omonima durante la guerra civile spagnola.