In Comune registro per le condoglianze per la morte di Fidel Castro fino al 4 dicembre

la-vostra-voceAPERTO DA MARTEDÌ 29 NOVEMBRE A DOMENICA 4 DICEMBRE A PALAZZO COMUNALE UN REGISTRO PER LE CONDOGLIANZE PER LA MORTE DI FIDEL CASTRO. AL TERMINE DELLA RACCOLTA DELLE FIRME SARÀ INVIATO ALL’AMBASCIATA CUBANA A ROMA

Livorno, 28 novembre 2016 – Da domani, martedì 29 novembre sarà disponibile in Comune UN REGISTRO DELLE CONDOGLIANZE PER LA MORTE DEL COMANDANTE FIDEL ALEJANDRO CASTRO RUZ. Si potrà firmare fino a domenica 4 dicembre (giorno in cui si terranno i funerali del Lìder Maximo).

Il Registro sarà inviato all’Ambasciata della Repubblicana Cubana a Roma al termine della raccolta delle firme, come già comunicato dal sindaco Filippo Nogarin all’ambasciatrice cubana Alba Beatriz Soto Pimentel.

Il Registro è collocato nell’atrio d’ingresso del Palazzo Comunale (piazza Civica) ed è disponibile per la firma DA MARTEDÌ A DOMENICA COMPRESA IN ORARIO 9.00 -17.30.

_Ufficio Stampa del Comune di Livorno_

_Tel: 0586/820506- 0586/820504 -0586/820266 – 0586/820268 .Fax: 0586/820269_

_e.mail: __stampa@comune.livorno.it___

Previous Vota no, arriveranno le locuste, la borsa crollerà e le banche falliranno
Next BL: "I progetti della Stazione Marittima e del Waterfront per affermare le priorità pubbliche e locali"

You might also like

La vostra voce

Comunicato Cobas sulle denunce in seguito ai fatti di Effetto Venezia

La prima sera dell’edizione di Effetto Venezia 2018 ben due reparti della Celere erano intervenuti per togliere uno striscione che riportava la scritta “EFFETTO PD-LEGA-5 STELLE, 11 AGGRESSIONI IN 50

La vostra voce

Le 10 regole della Lipu per salvare il verde urbano

Sono i principi ispiratori del nuovo documento redatto dalla Lipu-BirdLife Italia dal titolo Il verde urbano e gli alberi in città, seconda uscita, dopo quella sulla gestione del piccione di

La vostra voce

Le forze dell’ordine intervengono a un’assemblea degli studenti a Cascina. I docenti: azione inammissibile

A seguito dell’interruzione didattica dovuta all’assemblea permanente e successiva occupazione, proclamata dagli studenti dell’IISS Pesenti, anche i docenti si sono riuniti in una propria assemblea per prendere posizione rispetto al