Non sottovalutate questa notte: sabato 5 maggio Myss Keta al The Cage

“Una donna spettacolo e uno spettacolo di donna”. Dopo il concerto della scorsa estate in Fortezza Nuova, in cui aveva presentato le canzoni dell’album d’esordio “L’angelo dall’occhiale da sera”, torna a Livorno Myss Keta, per la prima data del tour “Una vita in capslock”. L’appuntamento è per stasera, sabato 5 maggio 2018 al The Cage Theatre. Un appuntamento imperdibile. Punto.
Non ci intessa dire se la musica è buona o meno (anzi sì, lo è, basta vedere le firme di chi produce. Tra techno, hip-hop e, concettualmente, post-hardcore).
Lo spettacolo di Myss Keta è la liturgia delle notti in Costa Smeralda e della Milano da pippare radicalizzata per i giovanotti choosy degli anni dieci.
Può anche non piacere (anche se non si capisce come) ma è necessario assistere e diffondere per capire l’Italia oggi. In apertura Madame Tutù, architetta DJ, con un adeguato warm up dance ed electroclash.

Per Senza Soste, Luis Vega

Previous Buongiorno Livorno organizza uno “Sportello Sociale”: ecco le date
Next La Turchia perseguita i Curdi da entrambi i lati del confine

You might also like

Suoni

Lifetime: il disco della maturità dei 7Years

A Livorno, da anni, i 7Years sono il catalizzatore della vivace scena dell’HC californiano (ho un problema ideologico a chiamarlo, come tutti, HC melodico, scusate). Attivi dai primi anni zero, i

Suoni

“Lavoratori, a voi diretto è il canto”: Ciclo d’incontri sul concetto di canto sociale

Calendario degli incontri Sabato 4 novembre, 16.30 – 22.30 al Circolo ARCI “Le mi’ bimbe”, via della Gherardesca 30, Ardenza Carlo Pestelli presenta il libro BELLA CIAO. LA CANZONE DELLA LIBERTÀ

Suoni

“The Thread That Keep Us”: la musica dei Calexico contro i muri di Trump

Un duo, un nome ispirato da una città di frontiera (una piccola città della California, al confine con il Messico) e una serie di turnisti che vengono dalla Spagna, dal