È uscito Senza Soste n. 125

Da oggi nei punti distribuzione, il nuovo numero cartaceo di Senza Soste

senza soste 125Pagina 1         

– Salute negata. La Giornata europea di mobilitazione in difesa della sanità pubblica è stata incentrata sul progressivo spostamento verso un sistema privato, con tutte le conseguenze del caso, sia per i costi sia perché ci sarà sempre meno prevenzione .
– Editoriale. Il mostro del fiscal compact in fondo al tunnel.

Pagina 2 (Internazionale)

– Siria: sparare sull’ambulanza. Più di 800 operatori sanitari assassinati dall’inizio della guerra.
– Gli estremisti che hanno perso in Olanda. Batosta storica per i socialdemocratici dell’ultrà neoliberista Djisselbloem.

Pagina 3 (Interni)

– Il governo abolisce i voucher per evitare il referendum. Storia e utilizzo dello strumento più contestato dell’ultimo decennio.

Pagina 4 (Livorno)

– “Salute negata”. Il libro di Daniele Rovai sulla riforma della sanità toscana.

Pagina 5 (Livorno)

– Romito o Costa dei Cavalleggeri? Il brand turistico lanciato dalla Giunta 5 Stelle potrebbe rivelarsi un boomerang.

– Quale Romito? Parco, valorizzazione turistica o meglio lasciare tutto così? Il dibattito è aperto.

Pagina 6 (Per non dimenticare)

– Aprile 1937. 80 anni fa la morte di Antonio Gramsci.
– Aprile 1992. 25 anni fa moriva Isaac Asimov, il padre della robotica.

Pagina 7 (Stile libero)

– In fondo, suona ancora. Nella penombra, c’è uno scenario che tiene viva la fama musicale di Livorno.

Pagina 8 (Sport)

– Più che una nazionale. È la massima espressione palestinese del calcio ma non si tratta né della nazionale, né di un giocatore, né tantomeno di un club della Cisgiordania o della Striscia di Gaza. Il simbolo calcistico del martoriato popolo arabo è un club cileno, il Club Deportivo Palestino, fondato quasi un secolo fa da migranti palestinesi.

civetta 125edicola p.zza Damiano Chiesa – edicola Cisternone – edicola via Verdi – edicola piazza del Municipio – edicola Baracchina Bianca – edicola Piazza Attias (angolo via Goldoni) – edicola Piazza Grande (lato via Pieroni) – edicola Piazza Grande (lato farmacia comunale) – edicola viale Carducci (angolo Risorgimento) – edicola/tabaccaio corso Mazzini (angolo via san Carlo) – edicola via Provinciale Pisana (S. Matteo) – Edicola via delle Sorgenti (angolo Donnini) – edicola viale Antignano (Scalinata) – edicola via Olanda (angolo via Francia) – Caffè Paradiso (via Maggi) – Vino e Vegeto (via Mentana) – Bar Dolce Nera (via della Madonna angolo via Avvalorati) – Tabaccheria via Bosi (piazza XX Settembre) – Tabaccheria Corso Amedeo (angolo via Magenta) – Tabaccheria via Verdi – Videodrome (via Magenta) – Pizzeria Amaranto (via Lepanto) – Bar Il Progresso (via P.Pisana) – Bar B52 (Stagno) – Ex Aurora (viale Ippolito Nievo) – Cral Eni (viale Ippolito Nievo) – TeatrOfficina Refugio (Scali del Refugio 7) – Cp 1921 (via dei Mulini) – Ristororto Polpetta (via dei Mulini) – Ex Caserma Del Fante (via Adriana) – Emeroteca (via del Toro) – Trattoria La Sgranata (via di Salviano) – Campi calcetto Corea – Fondazione Don Nesi Corea –Libreria Mondadori (via Magenta) – Centro Artistico il Grattacielo (via del Platano) – Nuovo Teatro delle Commedie (via Terreni) – La Svolta (viale Caprera) – Curva Nord Stadio (in occasione delle partite interne del Livorno)

Per ricevere il giornale direttamente a casa ogni mese, consultare l’apposita sezione “Sostienici” sul nostro sito.

Previous Vittoria di Usb in Tribunale a Livorno: reintegrata lavoratrice dopo licenziamento illegittimo
Next "Una sanità che ci è privata". Scarica l'opuscolo di Cortocircuito

You might also like

Suoni

Prato è Spettacolo: un festival coi grandi nomi della musica

Ha aperto Caparezza, lo hanno seguito The Darkness. Due concerti di qualità hanno segnato le prime due serate della IV edizione del festival “Settembre Prato è Spettacolo”. Ma per capire

Visioni Suoni Letture

“Lavoratori, a voi diretto è il canto”: Ciclo d’incontri sul concetto di canto sociale

Calendario degli incontri Sabato 4 novembre, 16.30 – 22.30 al Circolo ARCI “Le mi’ bimbe”, via della Gherardesca 30, Ardenza Carlo Pestelli presenta il libro BELLA CIAO. LA CANZONE DELLA LIBERTÀ

Visioni Suoni Letture

The circus is in town. O di quando ho visto Bob Dylan a Firenze

E’ stato difficile comprare i biglietti per assicurarsi un posto per il concerto di Bob Dylan a Firenze lo scorso 7 aprile 2018. Siamo in un’epoca storica in cui tutto si muove